Engim Piemonte
19Ott/17Off

Progetto S.T.R.E.E.T. – seconda visita studio

ENGIM Piemonte-Artigianelli Torino:

I partecipanti al progetto S.T.R.E.E.T. si trovano in Austria, a Werfenweng, dove partecipano alla seconda visita studio prevista dal progetto.

Werfenweng è sede della rete delle “Perle delle Alpi”, una rete di 25 località europee che offrono pacchetti turistici innovativi collegando le attrazioni turistiche ai vantaggi della mobilità dolce utilizzando dei mezzi di trasporto ecologici.

I partecipanti alla visita studio, hanno modo di approfondire le soluzioni innovative messe a punto da questo comune e di partecipare alla “Conferenza sul Turismo e la Mobilità” organizzata a Werfenweng dal Ministero Austriaco per l’Agricoltura, le Foreste e l’Ambiente.

ENGIM Piemonte – Artigianelli Torino ha gradualmente rafforzato le sue competenze in ambito di fondi comunitari, sviluppando progetti che coinvolgono la sede e tutto l’ente, qui trovi i nostri Bandi europei.

progetto street_2

 

18Ott/17Off

L’impresa formativa: quando la formazione è subito lavoro

ENGIM Piemonte-Artigianelli Torino:

Vi invitiamo all’incontro di venerdì 20 ottobre ore 17 “L’impresa formativa: quando la formazione è subito lavoro” (Torino, Piazza Castello, 165 – Palazzo della Regione, sala mostre). L’evento è organizzato nell’ambito della mostra “Futuro, passione, lavoro – la formazione professionale in Piemonte”, realizzata per celebrare il 60° anniversario del Fondo Sociale Europeo.

Anche Engim Piemonte – Artigianelli Torino è presente all’incontro con un intervento del Direttore del centro, Marco Muzzarelli e con due progetti dei nostri allievi:  “Artigiani digitali” ed “Etiko Bistrot”.

regione
17Ott/17Off

Seminario di studi su Giovani e Lavoro

ENGIM Piemonte-Artigianelli Torino:

Sabato 21 ottobre il Collegio Artigianelli ospita un Seminario di studi su Giovani e Lavoro organizzato dall’Ufficio Pastorale Sociale e del Lavoro della Diocesi di Torino.

Il workshop ha la duplice finalità di promuovere l’azione sperimentale del “laboratorio giovani e lavoro” e di disseminare culturalmente il territorio metropolitano la questione educativa nel rapporto tra giovani e lavoro.
Il seminario vedrà la partecipazione di studiosi ed sperti che porteranno le loro competenze ed esperienza a disposizione del pubblico e del laboratorio.

Programma
h. 9.30 Introduzione UPSL
h. 9.40 Saluto dell’Arcivescovo di Torino, Mons. Cesare Nosiglia
h. 9.50 I sessione tematica. GIOVANI, LAVORO ED EDUCAZIONE: TRACCE PER ORIENTARSI IN UN CONTESTO SOCIALE CHE SI TRASFORMA RAPIDAMENTE.
Intervengono:
L. Abburrà, Ires Piemonte
D. Marini, Università degli studi di Padova
Comitato promotore del laboratorio
Modera: F. Provenzano (CNA Piemonte)
h. 11.30 II sessione tematica. UNA PROSPETTIVA POLICENTRICA SUI GIOVANI
Intervengono:
A. Gallea, HR Prima Power
P. Merlino, esperto di orientamento
F. Mastrogiacomo, Gioc Torino
G. Bordone, Direttore coesione sociale Regione Piemonte
h. 12.45 Conclusioni a cura di A. Svaluto Ferro, Direttore Upsl

seminario

12Ott/17Off

Progetto PC RECYCLE – Bando Iniziativa Lavoro

ENGIM Piemonte-Artigianelli Torino:

Nell’ambito del Bando Iniziativa Lavoro della Fondazione CRT, in collaborazione con Murialdofor Onlus e  il Consorzio TOPI-IX ,
Engim Piemonte – Artigianelli  Torino propone il progetto PC

  • 100 ORE DI CORSO DI FORMAZIONE SULLA RIGENERAZIONE DI PC E SMARTPHONE
  • 8  POSTI DISPONIBILI PER TIROCINI DI 6 MESI CON INDENNITA’ MENSILE
  • 5 OPPORTUNITA’ DI ASSUNZIONE NELLE AZIENDE SEDI DEL TIROCINIO

ISCRIVITI QUI

IL PROGETTO

La rigenerazione di PC, una sfida nuova per le imprese per conquistare una nuova fetta di mercato e generare nuovi posti di lavoro, e insieme un’idea che potrebbe significare  una conquista fondamentale per l’ambiente. I Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE) prodotti in Italia nel 2016 sono stati pari a 800.000 tonnellate e, nota dolente per l’ambiente, solo 238.000 in modo legale. Una distesa di cellulari, televisioni, frigoriferi gettati via che in tutto il mondo, nel 2014, sono stati 41.8 milioni di tonnellate (stima del The Global E-WAste Monitor, dossier di United Nation University). Rigenerare computer per dargli una seconda vita sul mercato, cambiando pezzi di hardware, estetica e sistemi operativi rappresenta una nuova frontiera imprenditoriale di recente nascita in Italia, si tratta di una nuova frontiera per il mercato del lavoro italiano.

ENGIM Piemonte Artigianelli Torino è da anni sensibile alle tematiche ambientali e dal 2012 è certificata come Eco-School.Nel 2014, con la nascita della collaborazione con il Consorzio TOP-IX, abbiamo preso la prima stampante 3D e ciò ha fatto nascere in alcuni formatori del settore elettrico/elettronico l’idea degli “Artigiani Digitali” allievi e docenti del corso di “Operatore Elettronico” che si sono messi a riparare piccoli elettrodomestici rotti in modo che non venissero gettati. Dal 2015 questa attività ha coinvolto anche la rigenerazione di PC. Con grande piacere le aziende del settore a cui abbiamo proposto l’iniziativa si sono mostrate molto interessate. Trattandosi di una novità e di una sfida le aziende sono ancora poche ma siamo fiduciosi che la cultura del re-cycling delle apparecchiature elettroniche possa diffondersi per combattere la politica dell’obsolescenza programmata delle aziende produttrici e col tempo, il problema dello smaltimento dei RAEE.

DESTINATARI

  • Giovani disoccupati o inoccupati (< 29 anni)
  • Persone in condizione di disagio lavorativo senza vincoli di età né precedente collocazione professionale


CRITERI DI AMMISSIONE ALLA SELEZIONE

  • condizioni attuali di inoccupazione o disoccupazione
  • non sussistenza di ammortizzatori sociali o sostegni al reddito
  • Possesso dei titoli di studio richiesti:
    – Qualifica o Diploma di operatore elettronico e/o informatico

    – Conoscenze di base di hardware e software

    – Conoscenza di lingua inglese livello A2

  • Patente B

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE ENTRO IL 31 OTTOBRE 2017

  • domanda di candidatura ONLINE
  • curriculum vitae
  • ISEE nucleo familiare in corso di validità
  • fotocopia CI e CF

SELEZIONE DEI PARTECIPANTI

Verrà valutato il possesso delle competenze di base tecniche specifiche per l’accesso al progetto, la motivazione verso il progetto e le opportunità che presenta e l’atteggiamento relazionale in ambito lavorativo.

Modalità:

  • Analisi delle competenze tecnico-professionali da CV
  • Test online sulle competenze tecniche di base in lingua inglese
  • Colloquio motivazionale individuale
  • Valutazione delle priorità

PRIORITÁ GENERALI

  • SITUAZIONE ECONOMICA FAMILIARE: verrà valutata in base alla dichiarazione ISEE in corso di validità, attraverso una suddivisione in fasce di reddito e all’assegnazione di un punteggio per ogni fascia
  • COMPETENZE TECNICHE DI BASE INERENTI AREA INFORMATICA/ELETTRONICA: verrà valutata in base alla durata e alla tipologia per fasce con relativo punteggio (vedi sotto le conoscenze richieste).

PRIORITÁ SPECIFICHE

  • PROMOZIONE DELLE PARI OPPORTUNITÁ: verrà privilegiato, a parità di altre condizioni, l’inserimento di partecipanti di genere femminile per promuoverne l’ingresso nel mercato del lavoro in un settore professionale in cui sono fortemente sottorappresentate

SELEZIONE DEI PARTECIPANTI

Il referente tecnico del progetto, il docente della formazione esperto in informatica e i Personal Contact delle aziende valuteranno insieme i candidati da coinvolgere nel percorso formativo e di inserimento lavorativo.

CONOSCENZE SPECIFICHE RICHIESTE

Elaboratori elettronici
Informazione e codifiche. La numerazione binaria
Architettura di un calcolatore
Funzionamento degli elaboratori: clock, bus e componenti
Motherboard: struttura e tipologie delle schede madri
Processori: funzionamento e classificazione
Classificazione delle memorie. La memoria RAM
Le memorie di massa: supporti, caratteristiche e formattazione
Le schede video: funzionamento e caratteristiche
Altre tematiche hardware: alimentazione, case e connettività
Guida alla scelta delle componenti e pianificazione di un elaboratore
Introduzione ai sistemi operativi: cosa sono e cosa fanno
I principali sistemi operativi: scelta e installazione
Driver e integrazione dell’hardware
Analisi delle prestazioni
Uso di bios e uefi
Problem solving sistemi operativi client (windows 7-10)
Backup e ripristino
Uso base del terminale linux (facoltativo ma consigliato)

La locandina del PROGETTO RECYCLE.

 

Immagine_1 Immagine_2 Immagine_3 Immagine_4 Immagine_5 LOGO_SFONDO_bianco
10Ott/17Off

Porte Aperte ENGIM Artigianelli

ENGIM Piemonte-Artigianelli Torino:

PORTE APERTE all’Engim Piemonte – Artigianelli Torino!

Un’importante occasione per  le famiglie e gli allievi in uscita dalla terza media per conoscere la nostra offerta formativa, per visitare le strutture e i laboratori e conoscere i docenti.

I nostri settori: Operatore Elettronico e Operatore della Ristorazione Sala/Bar  

Vi aspettiamo in Corso Palestro 14 – Torino nelle seguenti date:

VENERDI’ 24 NOVEMBRE 2017 dalle 15.30 alle 17.30

SABATO 16 DICEMBRE 2017 dalle 10.00 alle 12.00 

VENERDI’ 24 GENNAIO 2018 dalle 15.30 alle 17.30

Per informazioni: 011 5622188

Per conoscere le Porte Aperte di tutte le sedi Engim Piemonte :
scarica il volantino.

10Ott/17Off

Annuncio di lavoro 17/17: Figure in ambito IT appartenenti alle liste speciali (Categorie Protette Art.1 LG 68/99.)

ENGIM Piemonte-Artigianelli Torino:

Figura professionale ricercataFigure in ambito IT appartenenti alle liste speciali (Categorie Protette Art.1 LG 68/99.)

I candidati ideali sono diplomati o laureati in discipline tecnico-scientifiche e hanno una buona dimestichezza in ambito informatico (sviluppo software, hardware …).

Sede di lavoro:  Torino

Orario di lavoro:
Full time

Tipo di contratto o stage
:  Contratto a seconda dell’esperienza – retribuzione ed inquadramento contrattuale commisurati all’esperienza

Titolo di studi richiesto:
Diploma o laurea in discipline tecnico-scientifiche. Pregressa esperienza in ambito IT; buona conoscenza della lingua inglese; Appartenenza alle categorie protette Legge 68/99 Art 1.

Altre specifiche: 
Completano il profilo entusiasmo, serietà, proattività, professionalità ed una buona dose di motivazione, flessibilità e di predisposizione al lavoro in team.

Per candidarsi :
Rif. RICCIO Alessia
email: alessia.riccio@engimtorino.net
S.A.L ENGIM TORINO
Corso Palestro 14/g
Tel. 011 2304314 oppure 011 5622188
Data di pubblicazione: 10/10/2017

10Ott/17Off

Annuncio di lavoro 16/17: Assistente familiare

ENGIM Piemonte-Artigianelli Torino:

Figura professionale ricercata: Assistente familiare per persona anziana

  • Assistenza persona anziana con autonomia ridotta in contesto domestico.
  • Cura e Pulizia della casa e degli indumenti.
  • Preparazione pasti.
  • Supporto alla deambulazione e all’utilizzo degli ausili.
  • Gestione delle emergenze.
  • Mantenimento della dimensione sociale.

Sede di lavoro: Torino zona Lingotto

Orario di lavoro:
5 giorni su 7 – giorno e notte – alloggio in stanza autonoma – dal 10 novembre

Tipo di contratto o stage
:  Contratto secondo CCNL

Titolo di studi richiesto:
Attività Formativa coerente con le attività lavorative da svolgere

Altre specifiche: 
Esperienza nel settore, saper suportare l’anziana non autosufficente nei movimenti da carrozzina a letto. Buona conoscenza dell’italiano.

Per candidarsi :
Rif. FACCENDA Luca
email: luca.faccenda@engimtorino.net
S.A.L ENGIM TORINO
Corso Palestro 14/g
Tel. 011 2304314 oppure 011 5622188
Data di pubblicazione: 10/10/2017

9Ott/17Off

Pre-iscrizione Corso PC-Recycle

ENGIM Piemonte-Artigianelli Torino:

La seguente iscrizione non costituisce impegno all'iscrizione definitiva.

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (d.lgs. 196/03)

Esprimo il mio consenso per le seguenti finalità:

- raccolta e conservazione dei miei dati personali da parte di ENGIM, al fine della fornitura dei servizi di ENGIM riservati agli utenti registrati;

- elaborazione da parte di ENGIM dei miei dati personali, per l'eventuale contatto al fine di segnalare iniziative relative ai corsi organizzati;

Facendo click sul tasto "invia" sottostante, accettate quanto sopra riportato.

* Campo obbligatorio



Qualifica operatore elettronico
Diploma Perito informatico e telecomunicazioni
Altro

  • Elaboratori elettronici
  • Informazione e codifiche. La numerazione binaria
  • Architettura di un calcolatore
  • Funzionamento degli elaboratori: clock, bus e componenti
  • Motherboard: struttura e tipologie delle schede madri
  • Processori: funzionamento e classificazione
  • Classificazione delle memorie. La memoria RAM
  • Le memorie di massa: supporti, caratteristiche e formattazione
  • Le schede video: funzionamento e caratteristiche
  • Altre tematiche hardware: alimentazione, case e connettività
  • Guida alla scelta delle componenti e pianificazione di un elaboratore
  • Introduzione ai sistemi operativi: cosa sono e cosa fanno
  • I principali sistemi operativi: scelta e installazione
  • Driver e integrazione dell’hardware
  • Analisi delle prestazioni
  • Uso di bios e uefi
  • Problem solving sistemi operativi client (windows 7-10)
  • Backup e ripristino
  • Uso base del terminale linux (facoltativo ma consigliato)

Requisiti obbligatori

Insufficiente
Scarsa
Sufficiente
Buona
Molto buona

Requisiti facoltativi


Acceptable file types: doc,pdf,txt,gif,jpg,jpeg,png.
Maximum file size: 1mb.

5Ott/17Off

Docente Javascript

ENGIM Piemonte-Artigianelli Torino:

Si seleziona un docente per lezioni di Javascript e Bootstrap all’interno di un percorso corsuale cofinanziato dalla Città Metropolitana di Torino.

La docenza ha le seguenti caratteristiche:

Durata: 60 ore
Modalità: orario diurno
Utenza: adulti disoccupati
Contratto proposto: Collaborazione Occasionale oppure Partita Iva
Costo orario: 30€/h

Il candidato deve avere maturato esperienza di didattica.
Sottoporre le proprie candidature a: candidature@engimtorino.net

5Ott/17Off

Docente Database

ENGIM Piemonte-Artigianelli Torino:

Si seleziona un docente per lezioni di Database SQL all’interno di un percorso corsuale cofinanziato dalla Città Metropolitana di Torino.

La docenza ha le seguenti caratteristiche:

Durata: 60 ore
Modalità: orario diurno, a partire da novembre 2017
Utenza: adulti disoccupati
Contratto proposto: Collaborazione Occasionale oppure Partita Iva
Costo orario: 30€/h

Il candidato deve avere maturato esperienza di didattica.
Sottoporre le proprie candidature a: candidature@engimtorino.net