Engim Piemonte
12set/14Off

Termine Ultimo per preiscrizioni al corso “Addetto al Giardinaggio e Ortofrutticoltura”

ENGIM Piemonte-Chieri:

Informiamo tutti coloro che sono interessati al corso per disoccupati denominato "Addetto al Giardinaggio e Ortofrutticoltura" che il termine ultimo fissato per le preiscrizioni è

Mercoledì 17/09/2014

Per maggiori informazioni e per ulteriori dettagli scrivete a info.chieri@engim.it

2014-06-30 08.28.46

condividimi
12set/14Off

Calendario esame scritto OSS

ENGIM Piemonte-S.L.Murialdo Nichelino:

Clicca qui per visualizzare date e orari

condividimi
11set/14Off

Inizio corsi

ENGIM Piemonte-S.L.Murialdo Nichelino:

All'ENGIM Piemonte - Nichelino, da metà settembre, riprendono le attività formative!!!

Giorno Classi interessate Modalità
Lunedì 15 settembre 1A, 2A triennali
2B, 3B biennali (meccaniche)
1E, 2E triennali
3F biennale (elettriche)
2Log. biennale (logistico)
dalle ore 08.00 lle ore 14.00
Lunedì 2 settembre 3A triennale (meccanici)
3E triennale (elettrici)
dalle ore 08.00 alle ore 14.00
Lunedì 22 settembre IAPP dalle ore 09.00 alle ore 14.00
condividimi
10set/14Off

Nuovo form per le pre iscrizioni ai corsi per adulti

ENGIM Piemonte-SanLuca Torino:

Sul sito dell'ENGIM San Luca è disponibile il nuovo form per registrarsi

http://sanluca.engim.it/?page_id=1142

condividimi
5set/14Off

Festa Patronale

ENGIM Piemonte-Chieri:

Informiamo tutti gli utenti che, in occasione della Festa Patronale di Chieri, la nostra sede rimarrà chiusa nella giornata di Lunedì 8 Settembre. Ci ritroverete regolarmente da Martedì 9 Settembre. A presto!!!

sito

condividimi
4set/14Off

Gulliver: un nano tra i giganti. Il contesto fa la differenza

Torino, 1 ottobre 2014 dalle ore 16.00 alle ore 18.00 (registrazione a partire dalle 15.30)
corso Tortona, 52-Torino c/o SAMO
Gulliver: un nano tra i giganti. Il contesto fa la differenza

Per sperimentare in uno spazio alternativo, percorsi alternativi. Navigando come il personaggio di Jonathan Swift alla ricerca di mete altre, l'incontro vuole essere percorso di formazione e sperimentazione della diversità per docenti, formatori, associazioni e tutti coloro che curiosamente guardano il mondo... Indossate scarpe comode!
Per informazioni staff Gulliver 3496606427 / invito all'incontro / sito di progetto a breve online www.progettogulliver.it

Gulliver è un progetto dedicato alle agenzie formative piemontesi cui partecipa, in un’ideale dialogo a distanza, l’istitutoFerrante Aporti di Torino. Gulliver ha un grande obiettivo: dimostrare, partendo da un percorso dedicato all'esperienza della disabilità,  che la diversità è sempre un’opportunità, nella vita, nel lavoro, nell’amicizia, nell’amore. Un’opportunità che rivela i limiti della difficilmente decifrabile normalità e che ci dà la possibilità di andare al di là dei confini che il contesto in cui viviamo sembra talvolta imporci.

Cofinanziato, sul FSE, dalla Regione Piemonte, ha avviato la costruzione di un percorso condiviso, aperto a evoluzioni e provocazioni per scoprire, attraverso esperienze, pensieri e parole che quello di cui abbiamo bisogno non è una banale normalità, ma una nuova e sempre stupefacente diversità.

La proposta nasce dall’esperienza formativa di CFIQ ed ENGIM Piemonte, dall’esperienza di Bluebook in attività di collaborazione con il prof. Assal, (fondatore del movimento di educazione terapeutica, collaboratore dell’OMS e ispiratore del “Teatro del vissuto” per approfondimenti www.education-patient.net) e dall’analisi delle dichiarazioni OMS sulla disabilità intesa come “la conseguenza o il risultato di una complessa relazione tra la condizione di salute di un individuo, i fattori personali e i fattori ambientali”. Partendo dalla riflessione sull’importanza del contesto nel determinare la percezione della disabilità e della diversità in senso lato, i tre partner propongono la realizzazione di un percorso esperienziale della disabilità e di altri fattori di discriminazione (cultura, età, etc.) attraverso la realizzazione di un kit: Gulliver: un nano fra i giganti. Il contesto fa la differenza, composto da un insieme di strumenti dimostrativi da sperimentare nelle agenzie formative e con una classe del corso pre-professionale di informatica e stampa dell’istituto Ferrante Aporti. Nel kit sono contenuti strumenti facilmente riproducibili, con cui è stato avviato, in sette agenzie formative della regione, su sette diverse province e presso l’istituto Ferrante Aporti, un percorso diretto di avvicinamento al concetto di disabilità, attraverso cui individuare percorsi possibili atti a sperimentare altre diversità e i fattori di discriminazione ad essi connessi.

L'Engim Piemonte ha partecipato al progetto con gli operatori del Settore Educazione alla Cittadinanza Mondiale di ENGIM Internazionale Torino, collaborando direttamente con il Cnos Fap di Vigliano B.se (BI), il Cnos-Fap di Vercelli (VC), ilFormont di Villadossola (VB) e la sede Engim Artigianelli di Torino.

gulliver 2

condividimi
4set/14Off

Corso installatore manutentore di impianti di refrigerazione

ENGIM Piemonte-SanLuca Torino:

Al via il corso per INSTALLATORE MANUTENTORE IMPIANTI DI REFRIGERAZIONE presso l'ENGIM San Luca.
Sono ancora disponibili dei posti per le iscrizioni.

SCARICA LA BROCHURE ->

condividimi
4set/14Off

Al via l’anno formativo 2014/2015!

ENGIM Piemonte-SanLuca Torino:

Tutte le classi dell'obbligo formativo al San Luca riprenderanno le lezioni lunedì 15 settembre. La campanella suonerà alle 8.30.

Bentornate/i ragazze/i!

condividimi
3set/14Off

Riparte la scuola!!!

ENGIM Piemonte-S.L.Murialdo Pinerolo:

Si riparte... più in forma che mai... Ecco gli orari di inizio corsi:

Per le classi 1a: 15 settembre 2014 dalle 08.00 alle 13.00
Per le classi 2a e 3a:15 settembre 2014 dalle 08.00 alle 13.00
condividimi
2set/14Off

Gulliver: un nano tra i giganti. Il contesto fa la differenza

ENGIM Internazionale:

Torino, 1 ottobre 2014 dalle ore 16.00 alle ore 18.00 (registrazione a partire dalle 15.30)
corso Tortona, 52-Torino c/o SAMO
Gulliver: un nano tra i giganti. Il contesto fa la differenza

Per sperimentare in uno spazio alternativo, percorsi alternativi. Navigando come il personaggio di Jonathan Swift alla ricerca di mete altre, l'incontro vuole essere percorso di formazione e sperimentazione della diversità per docenti, formatori, associazioni e tutti coloro che curiosamente guardano il mondo... Indossate scarpe comode!
Per informazioni staff Gulliver 3496606427 / invito all'incontro / sito di progetto a breve online www.progettogulliver.it

Gulliver è un progetto dedicato alle agenzie formative piemontesi cui partecipa, in un’ideale dialogo a distanza, l’istituto Ferrante Aporti di Torino. Gulliver ha un grande obiettivo: dimostrare, partendo da un percorso dedicato all'esperienza della disabilità,  che la diversità è sempre un’opportunità, nella vita, nel lavoro, nell’amicizia, nell’amore. Un’opportunità che rivela i limiti della difficilmente decifrabile normalità e che ci dà la possibilità di andare al di là dei confini che il contesto in cui viviamo sembra talvolta imporci.

Cofinanziato, sul FSE, dalla Regione Piemonte, ha avviato la costruzione di un percorso condiviso, aperto a evoluzioni e provocazioni per scoprire, attraverso esperienze, pensieri e parole che quello di cui abbiamo bisogno non è una banale normalità, ma una nuova e sempre stupefacente diversità.

La proposta nasce dall’esperienza formativa di CFIQ ed ENGIM Piemonte, dall’esperienza di Bluebook in attività di collaborazione con il prof. Assal, (fondatore del movimento di educazione terapeutica, collaboratore dell’OMS e ispiratore del “Teatro del vissuto” per approfondimenti www.education-patient.net) e dall’analisi delle dichiarazioni OMS sulla disabilità intesa come “la conseguenza o il risultato di una complessa relazione tra la condizione di salute di un individuo, i fattori personali e i fattori ambientali”. Partendo dalla riflessione sull’importanza del contesto nel determinare la percezione della disabilità e della diversità in senso lato, i tre partner propongono la realizzazione di un percorso esperienziale della disabilità e di altri fattori di discriminazione (cultura, età, etc.) attraverso la realizzazione di un kit: Gulliver: un nano fra i giganti. Il contesto fa la differenza, composto da un insieme di strumenti dimostrativi da sperimentare nelle agenzie formative e con una classe del corso pre-professionale di informatica e stampa dell’istituto Ferrante Aporti. Nel kit sono contenuti strumenti facilmente riproducibili, con cui è stato avviato, in sette agenzie formative della regione, su sette diverse province e presso l’istituto Ferrante Aporti, un percorso diretto di avvicinamento al concetto di disabilità, attraverso cui individuare percorsi possibili atti a sperimentare altre diversità e i fattori di discriminazione ad essi connessi.

L'Engim Piemonte ha partecipato al progetto con gli operatori del Settore Educazione alla Cittadinanza Mondiale di ENGIM Internazionale Torino, collaborando direttamente con il Cnos Fap di Vigliano B.se (BI), il Cnos-Fap di Vercelli (VC), il Formont di Villadossola (VB) e la sede Engim Artigianelli di Torino.

gulliver 2

condividimi